Sono compatibili con CBD e Sport?

di Smartify Apps sopra May 20, 2021

Sono compatibili con CBD e Sport?

Introduzione: qual è il CBD?

Nell'impianto di cannabis ci sono diverse sostanze con diverse proprietà chimiche. THC è il più noto è uno psicotropo che agisce sul nostro corpo e il nostro cervello ed è considerato pieno come un prodotto sconcertante.
Il CBD è anche una sostanza della pianta della cannabis, ma non agisce nel modo di uno psicotropico con i suoi effetti deleteri come l'alterazione della coscienza, della sonnolenza, ecc.
Quest'ultimo interagisce con un neurotrasmettitore di nome
Anandamide., fornendo una sensazione di benessere senza dipendenza.
Sì, ma non quello. Questo è ciò che vedremo come risultato di questo articolo.

(I) da un punto di vista legale

Dal 1 ° gennaio 2018, l'Agenzia mondiale antidoping (WADA) ha preso la decisione di ritirare il CBD, cioè il cannabidiolo, i suoi prodotti considerati vietati. Attenzione, solo il CBD è autorizzato al consumo, il THC rimane proscritto. Questo è il motivo per cui gli atleti devono consumare solo CBD chiamato "Isolato CBD" e non "Spectrum completo" perché non dovrebbe contenere alcuna traccia di THC per il controllo antidoping.

Tuttavia, un consenso è stato deciso di non allentare giocatori.
L'Agenzia mondiale anti-doping ha deciso che la soglia di tolleranza THC viene ridefinita nei suoi test urinari. Era in precedenza 15 nanogrammi per millilitro, e oggi è di 150 nanogrammi per millilitro, un margine moltiplicato per 10.
Così gli atleti che si avvicinano al CBD non saranno giudicati, con le minuscole tracce di THC che può sussistere nel consumo del loro cannabidiolo.

II °) da un punto di vista medicemico

Cosa pensano gli esperti?

L'esperto di tossicologia e cannabis Dr. Peter Grinspoon afferma ovviamente che la molecola CBD ha un potente impatto sulla pratica assidua di uno sport.
Le sue affermazioni erano basate sul feedback da animali e umani.

Inoltre, le testimonianze degli sportivi professionali che hanno consumato CBD sono tutti inequivocabili. Questo ha un impatto molto positivo sulle loro condizioni fisiche e mentali. Come integratore alimentare per il recupero mentale e fisico, sarebbe una soluzione alternativa adottare determinati prodotti drogativi come steroidi o altri anti-dolori per esempio.

a) Prima dello sport.

Secondo alcuni studi scientifici, il CBD sarebbe benefico prima della pratica di uno sport perché sarebbe direttamente correlato a determinati recettori del nostro cervello parzialmente responsabile della percezione del dolore e dell'infiammazione.

E concretamente, cosa dà?

  • *  Il tuo stress sarà ridotto.

  • * La tua concentrazione sarà migliorata.

  • * Il tuo rischio di rischi sarà più affermato.

  • * Assunzione di energia senza l'eccitazione dannosa di prodotti come la caffeina di

    esempio.

    Se vuoi aumentare la tua mente prima di una concorrenza sportiva significativa, il CBD dell'olio o il sublinking può consentire di ripristinare più concentrato per gli sforzi da fornire.
    Antiossicolitico e stress naturale, avrai meno tassa mentale da indossare sulle tue spalle.

    Con le sue virtù antinfiammatorie, i tuoi dolori saranno calmosi e dureranno meno a lungo. Questa è una condizione necessaria per fornire intense sforzi fisici in un determinato periodo.
    Il CBD è molto apprezzato nel mondo degli sport dice '' estremi '.

b) Dopo lo sport

Cannabidiol è ugualmente sfruttabile dopo lo sforzo che prima.
Gli atleti lo apprezzeranno per la sua capacità di accelerare il recupero dopo un importante test fisico. Le sue proprietà antinfiammatorie offrono soffrendo un notevole risparmio di tempo da fare senza dolori e altro dolore post-test.
E mentre tutti sanno, il mondo dello sport professionale è ingrato e ogni minuto prezioso di recupero aggiuntivo offerto agli atleti è la possibilità di cogliere per evitare lesioni. È un mitorelaxante ancora efficace per combattere i crampi.
Può essere applicato localmente sul muscolo da trattare con una crema, o olio e sollievo è veloce ed efficiente.
Dopo i muscoli leggermente distrutti dopo una competizione (catabolismo), il CBD ti consente di riprendersi da questo periodo molto più velocemente, e tutti senza effetti collaterali dannosi.

III °) Cosa pensano i professionisti dello sport?

Triathlon:

Andrew Talanky, un ciclista professionista per 7 anni oggi è passato a Triathlon. Dice solo usare l'olio CBD per calmare il dolore alla gamba seguendo la frequenza e l'intensità dei suoi allenamenti.
Dopo diverse settimane di utilizzo dichiara: "C'è immediatamente una differenza notevole. Questa è l'unica "medicina" che io uso dal primo tentativo. "

Si consiglia pubblicamente a ciascun atleta che praticano discipline molto energetiche per conoscere il soggetto e le promosse di fermare i classici anti-dolori a guardare verso questa opzione naturale.

Pallacanestro

L'allenatore del Golden State Warrior, Steve Kerr dichiara "[...] Non penso che possiamo contestare che l'erba sia migliore del vicodina [...]"
Kevin durante, uno dei suoi giocatori, supporta il suo allenatore aggiungendo in un comunicato stampa che "il mondo dell'NBA ha concordato con Steve Kerr."

Calcio

Questo sport è stato rinomato per essere uno dei più violenti nella sua categoria nel modo di rugby, produce molti shock che possono causare commozioni e altri trauma fisici entrambi gli shock sono ripetitivi e gravi.
Molte figure di punta del militare NFL per consentire a CBD come anti-dolore non proibito.

"Il CBD ha cambiato la mia vita"

Culen Darome Jenkin.
Giants di finale difensivo di New York nel 2013.

Mma.

Seguendo gli annunci pubblici del Nate Diaz Diaz stesso sul suo consumo di cannabis, è apparso in una conferenza stampa spruzzando l'olio CBD dopo la sua lotta contro Conan Mc Gregor.

"Fumo quasi ogni giorno [...]"

Nate Diaz, combattente MMA.

Conclusione:

Che tu sia un atleta domenicale, condito o se ti raggiunga da te stesso come professionista, il CBD nella sua forma grassa o e-sigaretta è un'attività.
Naturalmente, la tendenza "del momento" può farti credere che sia solo una moda effimera su cui molti commercianti hanno navigato, tuttavia, non ha il fatto che questa scoperta abbia risolto un sacco di mali nel mondo del professionista sport.
Se l'agenzia antidoping globale ha legalizzato questa sostanza e che molti atleti hanno visto il loro miglioramento del recupero muscolare e la loro mente placata, sembra che il CBD abbia bei giorni di fronte.

Paiement Sécurisé

Livraison Gratuite dès 49 €

Service client 24/7

Retours 14 jours

TORNA IN CIMA